Lo spirito della Cina

La prima volta che arrivi in ​​Cina, come quando arrivi in ​​un posto nuovo, ti fai un’idea di come tutto apparirà in base a ciò che hai visto, letto o sentito prima. Potresti saperne molto, o molto poco, ma la cultura cinese è qualcosa che tutti noi riusciamo ad immaginare in qualche modo.

Tutti quelli che sono già stati in Asia conoscono bene quella sensazione molto orientale di strade vibranti e piene di vita dove migliaia di cose accadono a qualsiasi ora del giorno o della notte. La gente brulicante, il cibo di strada che si trova ovunque, i profumi, i mercati colorati … e la Cina, sebbene leggermente diversa, non è molto diversa dai paesi vicini. Allo stesso modo come in tutta l’Asia, anche qui la vita non si ferma mai.

Viaggiare è sempre stato parte della mia vita. Adoro la sensazione che anticipa l’arrivo in un luogo nuovo, uno dove non sono mai stata, la curiosità che si risveglia in te, non sapendo cosa troverai, come saranno le persone a la destinazione. Adoro anche tornare nei posti in cui sono già stata, anche se questa è sempre una cosa difficile da fare perché stimola ricordi che possono pizzicarti il cuore.

È un piacere scoprire questo paese ogni giorno, in ogni piccola cosa, su ogni persona che incrocio lungo la strada, e sarà certamente un piacere condividerlo così come molti altri posti in Asia con i miei amici di Oltretutto.

Molti paesi hanno un’anima. La Cina ha un’anima profonda che raggiunge ogni angolo del paese. Potrebbe essere stata nascosta per molto tempo, timorosa di essere vista, ma ora i cinesi sono orgogliosi della loro eredità e la loro anima sta tornando a fiorire, e questo è difficile da non notare.

La Cina è l’ignoto perfetto, un esempio di come il destino delle generazioni sia nelle mani di poche persone e possa cambiare per sempre. I cinesi di oggi sono molto curiosi rispetto al mondo occidentale che a loro è stato nascosto per così tanto tempo. Sono particolarmente interessati ai paesi europei ed alle loro culture. Sono curiosi degli stranieri e anche se devono superare quella prima barriera creata da ciò che è sconosciuto, vogliono sapere da dove vieni e tutto su di te una volta che riesci a comunicare un po’.

Si dice che viaggiare ti cambi. Penso anche io che dovrebbe. Altrimenti significa che non hai fatto l’intero viaggio. Conoscere la Cina cambierà l’idea che potresti avere su questo paese e sulla sua gente, non importa quale sia questa idea. La Cina può regalarti un momento di gloria un giorno e di infelicità il successivo. Queste sono le montagne russe dell’umore per ogni straniero che provi a viverci ma si tratta sempre di un paese affascinante da scoprire per un viaggiatore. È un paese molto vario, con temperature tropicali tutto l’anno a sud e venti siberiani che raggiungono i -30 gradi centigradi a nord. Mentre la natura cinese ti lascerà senza parole, città come Shanghai o Pechino sono moderne ed efficienti e pronte a stupire chiunque.

La Cina è un paese ben noto che ancora non molti hanno scoperto. Puoi immaginare tutto sulla Cina, ma quando arriverai sarà il momento in cui dovrai essere pronto per quello che stai per sperimentare, e in Cina, questa potrebbe essere l’esperienza della tua vita.

Alejandra Gumuzio

Viaggiatrice