Le Piscine di Vienna

Oggi è una giornata torrida, di quelle giornate così afose che non riesci a far altro che passare da una sedia all’altra, dal sofà al divano cercando l’angolo meno caldo, la traiettoria dove passa un filo di vento, ma…di vento qui a Modena, oggi, non ce n’è proprio. E allora? Allora, scappo dove vento ce n’è tanto, tantissimo, in abbondanza. Volo in un Paese meraviglioso, che mi ha ospitato per tanti anni, una città affascinante, un posto che rimarrà per sempre nel mio cuore. Oggi voglio farvi un regalo! Oggi vi porto a fare un tuffo nelle più belle piscine di Vienna!

Se siete a Vienna, o se siete in procinto di andare in questa eclettica città questa estate, allora carissimo lettore, continua a leggere questo articolo perché trasformerai questo tuo viaggio culturale in una meravigliosa scoperta. Ti svelerò posti e location che molto raramente riuscirai a trovare se rimarrai chiuso nel 1° distretto come fanno la maggior parte dei turisti in visita alla città. Non solo potrai scoprire come questa città offra dei paesaggi mozzafiato, ma anche delle meravigliose opportunità a costo zero!

Cominciamo il nostro viaggio allora alla scoperta di questi posti incantevoli che stupiscono e rinfrescano i caldi pomeriggi d’estate dei viennesi.

Vienna ha una grande e antica tradizione legata alle piscine e ai centri termali. In tutta Vienna si contano oltre 33 tra piscine all’aperto, scoperto e terme. Sono aperte al pubblico dal maggio a settembre. Sono curatissime, se ne occupa direttamente il Comune di Vienna che le gestisce e le accudisce in maniera così attenta da farne uno dei tanti vanti della città. I viennesi hanno posizionato le loro stupende piscine nei luoghi più suggestivi, talvolta nascoste e in angoli di paesaggi dove non ci si aspetterebbe mai di trovare un pezzo di paradiso in città

Ma dove sono queste piscine?  Ce ne sono tante, tutte ben attrezzate e ben gestite, ma oggi vi segnalerò solo quelle che secondo me sono tra le più belle.

  1. Gänsehäufel –  Moissigasse 21, 1220 Vienna. Si trova sulle rive del Danubio. Da una parte il Danubio dall’altra la piscina, potete farvi il bagno nella spiaggia sulle rive del Danubio oppure noleggiare piccole barchette elettriche per una divertente escursione. Ci sono varie vasche: la piscina con onde, quella per le famiglie, quella per giocare in acqua e per i neonati – in più offre un’ampia gamma di attività sportive (ping pong, bocce, fitness, beach volley, campo da strett Basket, minigolf e campo da calcio).
  1. Schönbrunner Bad – Schloss Schönbrun ,1030 Vienna.Piscina nascosta in un angolo del meraviglioso parco della Reggia di Schönbrunn intorno al 1900 qui si trovava la scuola di nuoto imperiale. Oggi il Schönbrunn Bad offre una grande piscina sportiva, una piscina per le famiglie separata con area per i bambini e un ristorante benessere con ampia terrazza solarium. Per gli amanti dello sport c’è anche un campo da beach volley e un centro fitness.
  1. Krapfenwaldbad – Krapfenwaldgasse 65-73 ,1190 Vienna – Questa è la piscina ubicata sul punto più alto della città. Offre meno varietà di vasche e scivoli delle precedenti descritte, ma uno spettacolo unico con una vista panoramica sulla città. Questa è forse di tutte la piscina più elegante. Il luogo dove andare quando si vuole stare in tranquillità, lontano dal caos della città e dal rumore, dagli schiamazzi. Questo è il posto più adatto se si desidera semplicemente rinfrescarsi in curate piscine di design all’ombra di grandi tigli, querce, olmi e aceri.
  1. Schafbergbad  – Josef-Redl-Gasse 2 – 1180 Vienna – Ecco, questo è il mio Bad preferito! Chiamarla piscina per me è estremamente riduttivo. Questo è un posto meraviglioso, raggiungibile dal centro di Vienna in poco più di 30 minuti con i mezzi pubblici. Si passa dal caldo torrido del centro, pieno di traffico, scarpinate infuocate tra i muri roventi del centro ad una stupenda vista panoramica di Vienna, dall’altro di una delle sue meravigliose colline che la circondano. Si scende dal bus e sembra di essere tra gli altipiani di Graz o le morbide montagne della Carinzia. Si ammira quasi increduli il paesaggio che si apre tutt’intorno, spettacolare terrazza sulla città che si estende sotto i nostri piedi e noi là, a respirare a pieni polmoni godendoci la brezza di Vienna in procinto di entrare in questo angolo cosi nascosto quasi a mantenere un segreto per pochi. Una volta entrati è chiaro che qui c’è tutto per tutti. Freschi prati all’inglese per rilassarsi e prendere il sole, piscine per adulti, per bambini, area giochi, sport e benessere.   70.000 metri quadrati di verde circostante all’interno del quali sono stati incastonate le vasche adatte per ogni desiderio ed età. Troverete la piscina sportiva con torre di immersione e scivolo. Piscina per bambini e una piscina con acqua calda, più spostato nel verde è possibile utilizzare un campo da beach volley, un campo da calcio, ping-pong e un  parco giochi attrezzato per i più piccoli.

Il bello di Vienna è che non serve niente per stare bene ed essere felici anche quando la temperatura si alza. Tutte queste strutture, sono facilmente raggiungibili con i mezzi pubblici da ogni parte della città voi siate. E per finire udite…udite… vi metterò qui di seguito i prezzi d’entrata per queste meraviglie:

Bambini da 0 a 6 anni: Gratis

Ragazzi dai 7 ai 14 anni: 1 euro 

Adulti dai 15 anni in su: 3 euro

Over 60 anni: 2 euro

Avete visto bene, il vostro pomeriggio in mezzo a spettacolari giardini, curatissimi prati all’inglese, passando da un tuffo all’idromassaggio da una partita a beach volley alla degustazione di una succulenta fetta di Sacher sotto l’ombrellone vi costerà solo 1 biglietto del tram e al massimo 3 euro!

Detto questo, se già non era nei vostri programmi, adesso avete un motivo in più per telefonare alla vostra agenzia di viaggi verificare la prima low cost per Vienna, fare le valigie e tuffarvi in questo mare di cultura, bellezza, ricchezza storica, artistica e culturale unica al mondo e perché no, vivere un pomeriggio da viennese condividendo le loro meravigliose piscine all’aperto. Buona estate a tutti!

Rita Martinelli

Agente di Viaggi